Come fare il check-in online con Ryanair

Gran parte delle compagnie aeree offre la possibilità di effettuare il check-in online, come la low cost Ryanair: ecco che cosa fare

Sempre più compagnie aeree offrono la possibilità ai viaggiatori di effettuare il check-in online, in modo da snellire le procedure amministrative ai desk degli aeroporti. Una delle prime compagnie ad aver reso disponibile il check-in online per i propri passeggeri è stata la low cost irlandese Ryanair. Oggi quindi, i viaggiatori che non vogliono pagare la fee del check-in in aeroporto, devono optare per quello online, che si effettua in modo molto semplice e in pochi passaggi. 

Le fasi per effettuare il check in 

Dopo aver acquistato il biglietto sul sito web della compagnia aerea Ryanair, è necessario recarsi nella sezione “check-in online”e in seguito si dovranno inserire i dettagli della prenotazione, come ad esempio il codice di riferimento o il numero della carta di credito utilizzata per il pagamento. In un secondo momento è necessario inserire i dati personali di ogni viaggiatore, per ogni tratta effettuata, compreso il numero del documento d’identità. Una volta inseriti i dati, sarà generata la carta d’imbarco in PDF stampabile, oppure si può generare quella digitale da esibire con smartphone o tablet.

Se non si viaggia con bagagli da mettere in stiva, si può andare direttamente al gate per l’imbarco, mentre nel caso in cui si abbiano bagagli da mettere in stiva, ci si dovrà recare prima al desk. La compagnia aerea differenzia le tempistiche in cui si può effettuare il check-in online a seconda di chi ha acquistato i posti e chi invece sceglie i posti casuali assegnati dal sistema. Nel primo caso si può effettuare da 30 giorni a 2 ore prima del volo, mentre nel secondo caso da 7 giorni fino a 2 ore prima del volo. Infine i passeggeri Business Plus possono effettuare anche il check-in al desk dell’aeroporto in modo gratuito.

Cosa succede se non si effettua il check-in online

Nel momento della prenotazione, Ryanair comunica ai viaggiatori l’obbligatorietà del check-in online. Nel caso in cui ci siano delle difficoltà, si può comunque effettuare il check-in presso il desk aeroportuale incorrendo però in una sanzione di circa 40 euro a tratta. È importante sapere anche che i viaggiatori che si presentano con un solo bagaglio a mano, possono ricevere il servizio gratuito della stiva, nel caso in cui si raggiunga il numero massimo di bagagli in cabina.

Come fare il check-in online con Ryanair