Cicloturismo in Trentino: ecco il nuovo bicibus

Il Trentino è una delle regioni italiane più attive per il cicloturismo. Ora, con il servizio Bicibus, cresce l’offerta di trasporto integrato di autobus e bicicletta

C’è una bellissima novità per gli appassionati di cicloturismo che vogliono immergersi nel cuore del Trentino in sella alla propria bicicletta. Il primo Maggio 2016 è stato attivato un nuovo servizio, chiamato Bicibus, che collega Trento a Sarche passando dalla Valle dei Laghi per arrivare fino alle Dolomiti del Brenta. In questo modo i molti utenti degli oltre 400 chilometri di piste ciclabili presenti sul territorio, potranno muoversi più agevolmente, sfruttando questo nuovo servizio per andare alla scoperta di mitiche salite e panorami mozzafiato.

Da anni il Trentino è uno dei punti di riferimento in Italia per il cicloturismo grazie all’offerta diffusa e di qualità che offre a tutti coloro che vogliono visitare questa bellissima regione girando in bicicletta. Molte strutture ricettive sono “bike friendly” ed offrono ai propri clienti servizi di parcheggio, noleggio e manutenzione delle biciclette. Fino al primo Maggio i cicloturisti potevano sfruttare due servizi di trasporto efficienti ed attrezzati come il Bike Shuttle Garda-Dolomiti (che parte dalle Terme di Comano) ed il Bike Express Fassa-Fiemme. Ora all’offerta si aggiunge il Bicibus Trento-Sarche, il nuovo servizio che parte da Trento con un pullman fornito di un carrello che può trasportare ben 22 biciclette.

Il pullman di Bicibus parte da Trento alle ore 9 e raggiunge Sarche in 40 minuti attraverso un percorso lungo poco meno di 20 chilometri. Durante il tragitto il Bicibus effettua delle fermate intermedie nei paesi di Terlago, Vezzano e Padergnone, con i cicloturisti che potranno scegliere quando scendere per iniziare la loro pedalata alla scoperta di questa fantastica vallata. Il pullman riparte da Sarche alle ore 17 e fa ritorno a Trento alle 17.40 dopo aver effettuato le stesse fermate del percorso di andata.

Fino al 19 giugno 2016 il servizio bicibus sarà attivo solamente nei fine settimana, mentre a partire dal 20 giugno e per tutta l’estate il servizio sarà esteso a 5 giorni settimanali dal mercoledì fino alla domenica. Il prezzo giornaliero del biglietto è di 6 Euro a persona ma, per agevolare le famiglie, il servizio è gratuito per le biciclette dei minori (al massimo 4) che sono accompagnati da uno o due adulti paganti. I possessori della Trentino Guest Card possono accedere gratuitamente al servizio di Bicibus, che fa parte di quelli garantiti dalla card.

Cicloturismo in Trentino: ecco il nuovo bicibus