Bagaglio a mano e da stiva: le regole Wizzair su Pesi e Misure

Con Wizzair il bagaglio a mano del passeggero può essere portato in cabina, ma deve rispettare i limiti imposti dal vettore ungherese

Chi vuole imbarcare un bagaglio su voli Wizzair deve tenere bene a mente che il vettore ungherese è piuttosto rigido sulle misure da rispettare. La compagnia aerea, recentemente inserita tra i migliori gruppi low cost del 2016, consente infatti di portare in cabina un unico bagaglio a mano, che deve rispettare le misure di 42 x 32 x 25 cm. Il passeggero deve dunque essere in grado di riporlo al di sotto del sedile di fronte a sé senza alcun problema. Se la valigia di viaggio supera determinate misure, ma è più piccola di 56 x 45 x 25 cm allora essa sarà carica a bordo pagando una piccola tassa aggiuntiva.

I passeggeri di Wizzair che usufruiscono di un imbarco prioritario possono portare con sé un secondo effetto personale, che va ad aggiungersi al precedente bagaglio a mano. Si tratta di un accessorio sulla falsariga di una borsa da donna o di una valigetta per il computer portatile, che in ogni caso non deve superare le dimensioni di 40 x 30 x 18 cm. Chi effettua l’imbarco prioritario e porta a bordo dell’aereo due bagagli a mano entrambi più grandi delle misure consentite, sarà costretto a registrare uno dei due colli come bagaglio da mandare in stiva e dovrà pagare lo specifico supplemento tariffario.

Il bagaglio a mao aggiuntivo può essere pagato attraverso il sito del vettore ungherese, sull’applicazioni del gruppo o anche all’aeroporto di partenza, almeno tre ore prima del volo. Un collo dal peso di 23 kg totali (comprensivi degli oggetti trasportati e della valigia) costerà dai 15 ai 35 euro a seconda della tratta se la prenotazione è stata effettuata online, arrivando a 55 nel caso in cui l’imbarco avvenga direttamente in aeroporto. In caso di bagaglio da 32 kg le tariffe si spingono dai 25 ai 45 euro, attraverso i canali di servizio di Wizzair, fino ai 75 euro dello scalo.

Coloro che hanno programmato una vacanza con il vettore che ha come hub l’aeroporto di Budapest, possono portare fino a un massimo di sei colli, che saranno tutti imbarcati in stiva e che non devono superare il peso di 32 kg ciascuno. La compagnia low cost ungherese consente il trasporto di articoli sportivi, come attrezzature di atletica, oltre che trofei di caccia e strumenti per le immersioni, ma essi andranno tutti necessariamente imbarcati nella stiva dell’aereo. Chi ha intenzione di portare uno strumento musicale farà bene a ricordarsi che esso non può superare gli 80 cm di lunghezza.

Bagaglio a mano e da stiva: le regole Wizzair su Pesi e Misure