Le 5 cose che non sai sull’Australia

Pensate di conoscere proprio tutto dell'Australia? Ecco per voi 5 curiosità che forse vi mancano

L’Australia è la terra dei canguri e fin qui niente di nuovo, ma quasi sicuramente non sapete che questi simpatici animali sono più degli australiani. Eh sì, i canguri in Australia non sono certo una specie in via d’estinzione: se gli abitanti sono 27 milioni, i canguri sono 34 milioni.

L’Australia non è solo incredibilmente piena di canguri ma anche di pecore, che sono ben 150 milioni: quasi 7 volte e mezzo in più rispetto agli australiani.

Se il vostro sogno è quello di andare in Australia e magari di comprarvi una villetta sulla spiaggia per godervi i tramonti infuocati, allora avete sbagliato proprio destinazione. Quando andrete a visitare le città rimarrete piuttosto stupiti per una loro peculiarità.

In Australia, infatti, per proteggere il paesaggio dalla cementificazione, i nuovi centri abitati distano almeno 50 Km dalle coste e non è facile trovare una casa vicino al mare, ma è anche vero che non sarete mai a più di 1000 Km dalle spiagge (comunque una bella distanza!).

Se fino ad oggi credevate di vedere i cammelli solo in Africa o in Asia vi sbagliate perché, dal 2002, l’Australia ha iniziato una massiccia esportazione di cammelli in Arabia Saudita in quanto i sauditi non ne avrebbero a sufficienza; con l’esportazione, inoltre, l’Australia sta cercando di porre rimedio al fastidioso problema dei cammelli predatori che si muovono in branchi di centinaia di esemplari, arrivando ad assediare anche intere città!

Stabilito che l’Australia è un Paese ricco di canguri pecore e cammelli, a meno che non siate degli zoologi o degli amanti degli animali, certamente vorrete visitare l’Australia anche per ammirare le sue tante isole (che sono circa 8000) e, soprattutto, per prendere il sole in riva alle sue moltissime spiagge (oltre 10.000): attenzione, però, perché se voleste vedere tutte le spiagge australiane non vi basterebbero nemmeno 30 anni di ferie!

Se siete rimasti talmente estasiati dall’Australia che avete deciso di trasferirvi lì, allora scegliete di andare a vivere a Melbourne: secondo un’importante statistica condotta dall’Economist, sarebbe proprio questa città australiana ad essersi aggiudicata per 4 anni di fila il primato di “città più vivibile del mondo” (ma non era Todi in provincia di Perugia?) per le sue strade pulite, la bassa criminalità, la presenza di tante infrastrutture e molto altro ancora!

Le 5 cose che non sai sull’Australia