Weekend a Marina di Pisticci, vacanze sulla costa ionica

Fine settimana a Marina di Pisticci, una delle più belle località della costa Ionica, tra mare, relax e cultura

Quando si parla di Basilicata il pensiero vola subito ai Sassi di Matera o al mare di Maratea, ma l’intera regione è disseminata di luoghi meravigliosi poco conosciuti che vale la pena scoprire, per un fine settimana di sole e relax, come la bella località di Marina di Pisticci. Frazione turistica del piccolo comune di Pisticci, nella costa Ionica, la marina da anni si distingue come centro turistico in notevole espansione che consente di vivere una vacanza all’insegna del mare e della cultura.

Con le sue distese di sabbia fine e dorata e un mare limpido ed azzurro, dai fondali bassi, la marina è una meta ideale per una vacanza in famiglia con i bambini, magari dopo una giornata tra arte e cultura nel bel centro storico di Pisticci.

Non a caso la marina di Pisticci ha ricevuto il prezioso riconoscimento della Bandiera Verde del 2017, dedicato a quelle spiagge che per particolarità del territorio ed efficienza dei servizi sono a misura di bambino. Infatti, qui a Marina di Pisticci le famiglie possono trovare ristoranti e pizzerie, bar e gelaterie e parchi gioco nelle vicinanze della spiaggia, garantendo una vacanza rilassante e in tutta sicurezza per il proprio bambino. Un vero paradiso naturale da visitare in qualsiasi stagione dell’anno, anche se il periodo ideale per assaporare al meglio le sue bellezze naturali è indubbiamente l’estate.

Pisticci dista una quarantina di chilometri da Matera e poco meno di cento da Potenza; la marina è a una mezz’ora d’auto ed è facilmente raggiungibile dal centro di Pisticci e da altre località. Da Taranto, si prende la Statale Ionica, si prosegue in direzione Reggio Calabria; dopo 50 chilometri c’è l’uscita per il borgo. Per chi arriva dall’autostrada “Autosole” (Milano- Napoli) è consigliabile proseguire verso l’autostrada Napoli-Reggio Calabria, imboccare la S.S. Basentana direzione Metaponto; raggiunto lo svincolo con la S.S. Ionica, seguire le indicazioni per Reggio Calabria fino all’imbocco con Marina di Pisticci, a circa 5 km.

Tra le spiagge della costa ionica, quella di Marina di Pisticci, si caratterizza per il suo vasto arenile di circa 8 chilometri di sabbia dorata e per la una fitta e bellissima pineta che si estende lungo la spiaggia in cui è possibile rinfrescarsi dalla calura estiva all’ombra degli alberi o semplicemente approfittare per fare una piacevole passeggiata. Per gli amanti degli sport acquatici e delle attività outdoor, la località propone diverse possibilità, dal golf immersi in una magnifica vegetazione mediterranea alla vela, dal windsurf allo sci nautico fino alle immersioni negli splendidi fondali del Mar Ionio o una passeggiata lungo i sentieri che conducono ai “calanchi”.

L’arenile della marina di Pisticci, inoltre, e ben attrezzato di ogni servizio: lettini, comode sdraio e ombrelloni; tra una tintarella e un bagno è poi possibile assaporare uno snack nei numerosi chioschi e bar sulla spiaggia. Poco più avanti c’è la splendida spiaggia dei ginepri: qui regna un’atmosfera più elegante e raffinata, ideale per gli amanti del relax grazie alla presenza di aree esclusive con divani e gazebo. L’arenile è ampio, lungo e di sabbia finissima, bagnato da un mare limpido dai fondali sabbiosi perfetto per le famiglie ma anche per chiunque voglia godersi un aperitivo in riva al mare.

La località offre diverse alternative di soggiorno in alberghi, residence e villaggi immersi nella natura incontaminata a ridosso della costa ionica, con servizi di qualità e strutture di prim’ordine. Suggeriamo il Ti Blu Village a poca distanza dal mare e da Marina di Pisticci, il Porto degli Argonauti, un resort di lusso la cui struttura è ispirata ai villaggi e alle case dei pescatori, e la Masseria Macchia & Relais San Pio, poco distante dai sassi di Matera, dove trascorrere una vacanza rilassante in completa armonia con la natura.

Se preferite una vacanza all’insegna della tradizione e della cultura potete addentrarvi nell’entroterra lucano e visitare Pisticci. Un paese ricco di fascino che presenta un interessante centro storico, il cui cuore è la piazza Umberto I con la chiesa madre e la chiesa di Sant’Antonio. Altri edifici di notevole valore storico sono: la romanica abbazia del Casale, il Palazzo De Franchi, in stile rinascimentale, il Palazzocchio, costruito tra il 1528 e il 1571, il Palazzo Giannantonio, che attualmente ospita il comune.

Di particolare interesse, inoltre, è il castello di San Basilio e il Terrazzo del Melograno, uno dei ritrovi più famosi di Pisticci che offre un panorama incantevole sulla costa ionica. Nei dintorni merita una visita anche l’area archeologica di Metaponto dove potrete apprezzare le famose Tavole Palatine e visitare un meraviglioso tempio greco, e naturalmente Matera, la Città dei Sassi, patrimonio Unesco e città Capitale della Cultura 2019.

Nella tradizione di Pisticci, anche la cucina ricopre un ruolo fondamentale: piatti semplici della migliore arte culinaria lucana con pasta fatta in casa, verdure e carne di maiale. Tra le specialità spiccano le originali “tapparédd”, pasta forma di rombo, i “rucchélé”, gustosi gnocchetti, i “tagghiariédde”, tagliolini ai ferri e le orecchiette. Tra i vini, i più conosciuti sono quelli del Metapontino, il Bianco Malvasia e il Moscato. Non dimentichiamo che Pisticci è la patria del famoso Amaro Lucano, un liquore a base di erbe e zucchero prodotto sin dal 1894 dalla famiglia Vena.

Weekend a Marina di Pisticci, vacanze sulla costa ionica