Vacanze a Sveti Stefan: turismo esclusivo in Montenegro

Cosa fare a Sveti Stefan, la piccola isola del Montenegro che ospita il turismo di lusso

Sveti Stefan si trova a pochi chilometri da Budva, in Montenegro. Situata su una piccola penisola, è collegata alla costa montenegrina da una piccola striscia di terra. Originariamente Sveti Stefan era un piccolo villaggio di pescatori, ma nel corso del XIX secolo ha subito una forte trasformazione che ha cambiato il volto del paese.

Sveti Stefan è una delle sorprese della costa montenegrina: il piccolo villaggio è ricco di carattere e fascino. Oggi la piccola isola di Sveti Stefan ospita un resort a 5 stelle conosciuto come Aman Sveti Stefan. Il resort ha anche una parte sulla terraferma dove si trova la storica Villa Miločer che offre ai suoi esclusivi clienti suite di lusso.

La storia di Sveti Stefan è molto antica e alcune sue pagine si riempiono di leggende che coinvolgono pirati, flotte e battaglie. Certo è che il villaggio fu fondato intorno al XV secolo e divenne un luogo protetto e sicuro per la popolazione locale: in quel periodo infatti erano frequenti le incursioni dei turchi. Dopo un periodo di espansione, anche edilizia, nel XIX secolo – grazie alla quale l’isola assunse l’aspetto che si può ammirare ancora oggi –, all’inizio del XX secolo perse la sua centralità e si spopolò a causa delle guerre e delle emigrazioni.

La rivoluzione avvenne quando un gruppo di architetti e artisti si mise al lavoro per trasformare quel che ormai era un piccolo villaggio dimenticato in una meta del turismo di lusso. Trasferiti i pochi residenti rimasti, gli edifici storici di Sveti Stefan furono ristrutturati nel rispetto delle tradizioni locali. In poco tempo. il paese fu trasformato in un grande complesso alberghiero, decisamente unico nel suo genere.

Sveti Stefan è una location così esclusiva che apre le porte ad un turismo di altissimo livello; nell’era del boom ha ospitato celebrità del mondo dello spettacolo, sia europeo sia hollywoodiano. All’interno delle case storiche si nascondono lussuosi appartamenti ed eleganti suite, perfettamente integrati nel contesto architettonico locale che mantiene inalterato il suo aspetto esterno.

L’isola di Sveti Stefan è riservata agli ospiti del lussuoso resort, ma un’opzione altrettanto valida è scegliere un hotel situato sulla costa con vista sull’isola e sul mare. Il clima mediterraneo rende i mesi tra giugno e ottobre il periodo migliore per organizzare una vacanza in questi luoghi.

Per ammirare e godere della bellezza dell’isola organizzate una passeggiata sul lungo mare della nuova Sveti Stefan, la città sorta sulla terraferma. Il panorama è davvero suggestivo, le case antiche con i tetti di tegole rosse sono affiancate alla vegetazione mediterranea, a far da sfondo a questa cartolina il blu profondo del mare Adriatico e l’azzurro limpido del cielo.

Nella parte settentrionale di Sveti Stefan si trova una pineta che si affaccia su mare: il luogo è perfetto per organizzare piacevoli passeggiate e godere di un panorama unico. A poca distanza si trova la spiaggia di Milocer, un’altra delle attrazioni amate da moltissimi turisti. Qui vicino si trova il monastero di Praskvica fondato all’inizio del XV secolo. Il monastero è il centro religioso ortodosso più noto nella zona e merita sicuramente di essere visitato, anche perché dalla sommità della collina che occupa si gode di un bellissimo panorama sul golfo e sull’isola di Svet Stefan.

La principale attrazione della costa montenegrina è rappresentata dalle spiagge dove i turisti si abbronzano al sole. Il mare è il luogo ideale per rinfrescanti nuotate, tenendo presente che la morfologia del territorio rende le acque profonde dopo pochi metri. Da Sveti Stefan, proseguendo in direzione nord alla scoperta di questo straordinario territorio, si incontra il villaggio di Przno. Qui si trova una caratteristica spiaggia di sabbia rossa, luogo perfetto per rilassarsi e dimenticare per qualche tempo le preoccupazioni della vita quotidiana.

A una decina di chilometri da Sveti Stefan, a dieci minuti d’auto da Przno, all’estremità del piccolo golfo, si trova la città di Budva, una ricercata meta turistica per la sua riviera e per la sua lunga storia; le origini della città infatti sono antichissime e le leggende sono popolate di eroi e divinità greche. Oggi Budva è una delle bellezze della regione ricca di tesori architettonici; tra questi la cittadella con i suoi monumenti ed edifici storici.

Una delle spiagge più belle di Budva è quella di Becici, circondata dalla macchia mediterranea, il luogo prediletto di chi vuole praticare sport all’aperto o riposarsi sotto il sole. Oltre a tutto questo Budva è anche un ricco centro culturale che ogni anno ospita importanti manifestazioni, tra queste una delle più importanti è il Sea Dance Festival.

Vacanze a Sveti Stefan: turismo esclusivo in Montenegro