Utah, cosa vedere in uno degli stati più selvaggi degli Usa

I suoi parchi offrono scenari strabilianti tra i colori cangianti delle rocce

Sono cinque i Parchi nazionali che nella terra dello Utah offrono agli amanti dell’avventura e della natura incontaminata l’esperienza di scenari strabilianti, tra i colori cangianti delle rocce. In un solo viaggio potrete avere l’onore di visitarli tutti, data la loro vicinanza. Vi concederete alcuni giorni di relax in un luogo fuori dal tempo e dallo spazio tra le meraviglie di mondi eco- friendly. Arches National Park, Bryce Canyon, Canyonlands, Capitol Reef e Zion National Park. Questi i fantastici cinque parchi in cui immergersi senza remore per assistere ad uno degli spettacoli più belli che la natura possa regalarci.

L’Arches National Park, caratterizzato dalla sua incredibile roccia rossa, trae il suo nome dal fatto che in esso sono concentrati i più grandi archi naturali del mondo: rocce che sfidano la gravità assumendo forme suggestive come  vere e proprie opere d’arte. Tra le attrazioni del “giardino di pietra”, troviamo anche gli incredibili Marching Men, ma la scultura che lo caratterizza è certamente il Delicate Arch.

A soli 25 miglia non potrete mancare di visitare nella zona di Moab il Canyonlands National Park e il Dead Horse Point State Park. Il Canyonlands, dai limiti sconfinati, include alcuni dei più suggestivi e tortuosi paesaggi dell’Utah grazie al fatto che due grandi fiumi, il Colorado e il Green, vi hanno scavato internamente dei profondi canyons. Gli amanti del rafting non resteranno delusi  da alcune delle discese più emozionanti del mondo all’interno del  Cataract Canyon.

Il Capitol Reef è certamente uno dei  più  incontaminati, adatto quindi agli amanti della natura più pura, grazie anche alla mole non eccessiva di visitatori annuali. Composto dalla barriera geologica di Waterpocket Fold, il suo territorio irregolare dà vita a ponti naturali, scorci e crepe dove potrete vedere i cervi correre liberamente.

Il Bryce Canyon e lo Zion National Park sono quelli certamente più avvezzi al turismo. Lo Zion Park offre in un solo luogo una vastità incredibile di scenari: da cascate a ruscelli, fino a strapiombi e giardini sospesi. Vi arrenderete di fronte a tanto lusso così puramente naturale.
Cinque mete vicine da non perdere in un unico esaltante viaggio a contatto con ciò che di meglio la natura sa offrire.

Utah, cosa vedere in uno degli stati più selvaggi degli Usa