Trolltunga, l’incredibile trampolino di roccia sui fiordi norvegesi

Trolltunga è uno dei luoghi più fotografati della Norvegia per la sua particolare forma: ecco tutti i dettagli di questo posto incredibile

Trolltunga, l’incredibile trampolino di roccia sui fiordi norvegesi

Fonte: iStock Photos

Sui social si vedono sempre più foto di escursionisti sporgersi da una roccia che sembra appena uscita da una favola. Non è una finzione, ma è il paesaggio che si può ammirare da Trolltunga in Norvegia: l’incredibile trampolino di roccia a picco sui fiordi. Il suo nome significa letteralmente “lingua di troll” e si erge sopra al villaggio di Skjeggedal nella regione dell’Ordland. Dall’alto del trampolino si può ammirare il lago artificiale Ringedalsvatnet e lo spettacolo dei fiordi norvegesi che ogni anno migliaia di turisti visitano, restandone incantati.

La magia di Trolltunga che incanta i turisti

Sui social e in particolare su Instagram questa roccia è diventata un’autentica star e i turisti amano farsi ritrarre in mille modi diversi, sporgendosi verso il paesaggio infinito che domina. C’è chi salta, chi si siede in contemplazione, chi invece preferisce fotografarla “al naturale”, senza la presenza di alcun essere umano. Ogni viaggiatore racconta la propria esperienza, ma ciò che accomuna tutti è il senso di libertà e le emozioni che questo paesaggio così particolare riesce a trasmettere a tutti coloro che lo visitano. Trolltunga rappresenta l’idea di un viaggio lento e a contatto con la natura, per raggiungerla infatti sono necessarie 10 ore di camminata, ma la meta finale non fa sentire la stanchezza!

Come arrivare e come visitare Trolltunga

Il sentiero che permette di raggiungere questa roccia unica affronta un dislivello di circa 900 metri e sono necessarie 10 ore di camminata tra andata e ritorno. Scattare la fatidica foto a Trolltunga non è di certo facile, ma la bellezza del paesaggio ripaga ogni fatica. Non è un posto indicato per chi soffre di vertigini perché lo strapiombo su cui si affaccia raggiunge un’altezza molto elevata, ma può essere anche un utile esercizio per chi desidera mettersi alla prova. Infatti sono oltre 10mila i turisti che ogni anno decidono di intraprendere questo percorso per arrivare fino alla sommità della roccia e guardare nel vuoto. C’è chi racconta di sentirsi come in un film fantasy e chi invece si sente immerso nell’era glaciale: tutti però consigliano questa esperienza a ogni viaggiatore che desidera vivere un momento unico a contatto con la natura.

Trolltunga, l’incredibile trampolino di roccia sui fiordi norve...