Spiaggia dei Conigli, cosa vedere in questa splendida località nell’isola di Lampedusa in provincia di Agrigento

Cosa vedere alla Spiaggia dei Conigli e nei dintorni fra spiagge e panorami mozzafiato

Nell’Isola di Lampedusa, situata nell’arcipelago delle Isole Pelagie, vi sono moltissime località balneari diverse fra loro; nella zona settentrionale vi sono favolose scogliere che sovrastano piccole baie, raggiungibili via mare, e grotte, mentre nella zona meridionale le coste sono più basse e si trovano meravigliose spiagge di sabbia bianca.

A pochi metri dalla Costa di Lampedusa si trova l’Isola dei Conigli, un luogo incantevole caratterizzato da un mare cristallino e dalla presenza di una variegata fauna marina che attirano molti visitatori da tutto il mondo.
La spiaggia dell’isola, Spiaggia dei Conigli, è stata giudicata la spiaggia più bella del mondo dagli utenti del sito Tripadvisor.

L’Isola dei Conigli è una piccola isoletta situata all’interno di un’ampia baia dove si possono trovare animali molto rari come il gabbiano reale e una tipologia di lucertole presenti solo qui e in alcune zone della costa africana.
La spiaggia dell’isola è un luogo incantevole caratterizzato da sabbia dorata e acqua limpida. Nella parte meridionale della costa lampedusana vi sono molte spiagge meravigliose.
Cala Pulcino, una piccola spiaggia con sabbia bianca attorniata da grotte, Cala Greca, delimitata da splendide scogliere.
Nella parte nord-orientale dell’isola si trova Spiaggia Mare Morto, un luogo ideale per fare immersioni grazie alle sue acque limpide e alla ricchezza di fauna marina da ammirare.

Molto interessante da visitare è anche la seconda isola dell’arcipelago delle Isole Pelagie, Linosa, una piccola isola, circondata da un meraviglioso mare, raggiungibile con traghetti che partono ogni giorno da Lampedusa e Porto Empedocle.
Un luogo molto suggestivo da vedere in quest’Isola è Cala Pozzolana, una spiaggia di sabbia nera dove le tartarughe Caretta Caretta vengono a deporre le uova.
La seconda isola delle Pelagie ha inoltre un caratteristico centro storico dove si trovano negozi di souvenir e ristoranti dove assaggiare l’ottima cucina locale.

A due ore di traghetto da Lampedusa si trova il capoluogo di provincia, Agrigento, una città ricca di attrazioni storico-artistiche.
L’attrazione principale della città è la Valle dei Templi, la più importante testimonianza del periodo della Magna Grecia; qui, all’interno del più grande parco archeologico esistente al mondo, si trovano i resti di molti templi greci.

Immagini: Depositphotos

Spiaggia dei Conigli, cosa vedere in questa splendida località nell&#...