Dove si trova il lago più azzurro del pianeta

Situato nello Stato americano dell’Oregon, il Crater Lake è il lago più profondo degli Stati Uniti e il più blu del mondo

Situato nello Stato americano dell’Oregon, nel cuore del Crater Lake National Park, con i suoi 594 metri di profondità, il lago Crater è il lago più profondo degli Stati Uniti e uno dei più profondi del pianeta.

Si è formato nella caldera di un vulcano spento, motivo per cui ha una forma così particolare.

Dopo una grande eruzione dell’antico vulcano del Monte Mazama, la montagna sprofondò creando una depressione nella quale si formò il bacino del lago creato dalle acque prodotte dalla neve sciolta.

Il Crater Lake si trova a circa duemila metri di altitudine ed è alimentato esclusivamente dalle piogge e dallo scioglimento delle nevi, nessun fiume né torrente arriva fin quassù.

L’origine nevosa dell’acqua e la sua profondità lo rendono anche uno dei laghi più azzurri del mondo. Il suo colore blu è talmente intenso e cristallino da sembrare finto.

Si dice che quando i primi visitatori fotografarono il lago e inviarono alla Kodak le foto per essere stampate, ricevettero in cambio il rimborso dello sviluppo ritenendo che il blu del lago fosse così insolito da pensare che fosse un errore del processo di stampa.

Le sue acque blu cobalto si riflettono i boschi di abeti rossi e pini circostanti che donano al panorama un fascino di rara bellezza.

Le due piccole isole che si trovano in mezzo al lago sono Wizard Island, la punta emersa del cono vulcanico, e Phantom Ship, un isolotto roccioso, che rendono questo luogo ancora più suggestivo.

Dove si trova il lago più azzurro del pianeta