Le mani giganti di Lorenzo Quinn nel Canal Grande

Lorenzo Quinn celebra la Biennale di Venezia con l’installazione di due mani giganti nel Canal Grande