Costa del Sol: guida di viaggio alle località da vedere

La più bella baia nella calda e soleggiata regione costiera andalusa

La Costa del Sol è una regione costiera della Spagna e comprende il tratto meridionale dell’Andalusia che si affaccia sul Mar Mediterraneo: si estende da Nerja a Nord, fin quasi allo stretto di Gibilterra a Sud.

Si tratta di una delle zone balneari spagnole più amate dai turisti e non solo d’estate: la sua temperatura media annuale, infatti, si aggira intorno ai 22 gradi e i giorni di sole sono più di 300 l’anno.
Raggiungere la Costa del Sol è semplice, grazie all’aeroporto di Malaga che accoglie numerosi voli internazionali. Da lì ci si può spostare in auto o in pullman verso altre destinazioni rinomate, come Nerja, Torremolinos, Mijas, Fuengirola, Marbella ed Estepona.

La città più frequentata della Costa del Sol è Malaga, in quanto le sue coste offrono molti divertimenti e diverse attrazioni storico-culturali e paesaggistiche.

Per gli amanti del verde, c’è il parco in cui passeggiare tra viali fioriti e fontane: è situato proprio nel centro della città. Assolutamente da non perdere, inoltre, sono il Museo di Picasso, la Cattedrale di Malaga, la Plaza de Toros e Calle Larios, la via più animata della città.

Spostandosi verso Sud si giunge a Torremolinos, dove lasciarsi andare al completo relax sulle spiagge del suo lungomare che si estendono per ben 9 km e dove si trova anche l’incantevole litorale di La Carihuela.

Da Torremolinos è facile raggiungere Benalmadena, in cui visitare il Parco delle Farfalle in un tempio buddista, che contiene oltre 1500 esemplari di lepidotteri. Ancora a Benalmadena c’è Tivoli World, un parco divertimenti dove svagarsi con tutta la famiglia: l’ingresso per gli adulti costa solo 7 euro, mentre i bambini che non raggiungono il metro d’altezza e gli anziani entrano gratis.

Al limite meridionale della Costa del Sol c’è Estepona, un colorato paesello di mare con un centro storico tipicamente andaluso.

Se da Malaga si decide di proseguire verso Nord, invece, vale la pena dirigersi direttamente a Nerja. Lì ci sono le migliori spiagge della regione e non solo: da non perdere è il Balcon de Europa, un’enorme terrazza a strapiombo sul mare che dona un’incantevole vista panoramica a 180 gradi sul Mediterraneo. Per rinfrescarsi dal caldo estivo, infine, ci si può rifugiare nella Grotta di Nerja, un sito geologico ricco di stalattiti e stalagmiti.

Costa del Sol: guida di viaggio alle località da vedere