Cosa vedere a Cannes: la star del turismo francese

Ecco una guida su cosa vedere a Cannes, dal Boulevard de la Croisette al vecchio porto sulla collina del Suquet, per conoscere la stella del turismo francese.

Cannes è una città della Francia meridionale, situata nella regione delle Alpes-Maritimes, in Costa Azzurra, non lontano dal confine italiano. Da molti anni deve la sua notorietà al Festival Internazionale del Cinema che nel mese di maggio ospita molte celebrità, attori e registi di fama mondiale che concorrono per ricevere la Palma d’oro.
Cannes è una vera star del turismo ed è conosciuta anche per le sue spiagge, capace nel tempo di diventare una delle località più apprezzate della riviera con alberghi di lusso a pochi passi dal mare e negozi esclusivi, sempre affollati soprattutto da viaggiatori europei ricchi e facoltosi. Sono moltissime le località di interesse e le attrazioni turistiche di Cannes: ecco qualche consiglio per decidere cosa vedere in questa piccola città della Costa Azzurra.

È dal Boulevard de la Croisette che consigliamo di cominciare la visita alla città di Cannes, il lungomare più famoso del cinema, passerella quasi obbligatoria per divi e starlettes nei giorni della grande rassegna. Sul viale, all’ombra di palme e platani si affacciano moderni ed eleganti palazzi e alberghi di lusso, che giungono fino al Palais del Festivals des Congres, la sede attuale del Festival Internazionale del Cinema3.

Una cosa da vedere a Cannes è sicuramente il suo centro storico, nel quartiere Le Suquet, che rappresenta la caratteristica città vecchia, piena di viuzze tortuose e vicoli pittoreschi che si inerpicano dal vecchio porto fin sulla collina del Suquet, dominata dalla chiesa di Notre-Dame-de-pins, in stile gotico provenzale e venerata dai pescatori per le sue facoltà miracolose. Più antica e parzialmente fortificata è la retrostante Chapelle-Sainte-Anne, accanto alla quale la tour du Suquet offre uno straordinario panorama della città. Qui sono presenti due attrazioni molto importanti: il Castello e il Musée de La Castre, con collezioni archeologiche e etnografiche provenienti da tutto il mondo.

Chi ama lo shopping, invece, non può assolutamente perdere la possibilità di fare una un giro in Rue d’Antibes, qui si trovano le boutique più eleganti ed esclusive della città, molto apprezzate da divi e star internazionali come anche dai numerosi turisti. Mentre rue Meynadier, la seconda zona dello shopping, è disseminata di negozietti e ristorantini tipici.

Per chi preferisce, invece, i mercatini suggeriamo il Marché Forville: il più vitale mercato cittadino che offre una vasta scelta di spezie e prelibatezze locali. Qui si trova anche La Cannoise des Cafés per degustare miscele particolari di caffè o dei mélange di tè selezionati dalla casa, mentre il lunedì il mercato ospita il Marché Brocante dove si possono trovare quadri, porcellane e argenterie.

Se avete un po’ di tempo libero, una delle cose da vedere a Cannes è senza dubbio l’arcipelago delle Lerins. Dal porto si prende il battello per raggiungere la vicinissima Sainte Marguerite, proprio di fronte alla baia di Cannes e ricoperta da un’ampia vegetazione di pini e di eucalipti. L’escursione è breve e panoramica e fanno da sfondo le maestose pareti rocciose dell’Esterel, dai colori e le forme frastagliate. L’isola è conosciuta per le segrete del Fort Royal dove secondo un’antica leggenda, sarebbe stato rinchiuso il misterioso “uomo dalla maschera di ferro”.

Proseguendo la navigazione si giunge a Saint-Honorat, la seconda e più piccola delle isole, intitolata al santo che si ritirò nel IV secolo. Qui si possono visitare l’abbazia e le due Cappelle Trinité e St Sauveur, situate all’estremità opposta dell’isola. Inoltre, sulle affascinanti isolette si trovano alcune piccole calette dove rifugiarsi e godere di un po’ di pace e tranquillità al sole.

Cannes è apprezzata da numerosi vacanzieri anche per il suo litorale ricoperto da lunghe distese di sabbia. Si possono trovare decine di spiagge bellissime con strutture ricettive e ottimi servizi e comodità, tra cui quella di Sea Side, la famosissima spiaggia pubblica di Palm Beach, sempre affollata perché è una delle poche spiagge gratuite, o la Plage de la Croisette, una lunga distesa di sabbia che vi regalerà momenti di sole e di relax, facendovi godere contemporaneamente di tutto lo splendore della città.

E dopo una giornata vissuta all’insegna del mare e del sole, sarà piacevolissimo passeggiare lungo il Boulevard de la Croisette e concedersi una cena in uno dei ristoranti più raffinati ed eleganti che si trovano sul lungomare. Cenare a Cannes non è semplice perché i prezzi sono in genere piuttosto elevati, ma verso il porto vecchio si possono trovare dei ristoranti che offrono menù di pesce a cifre più modiche.

Cannes, inoltre, offre una vasta gamma di locali per il divertimento non solo per i giovani ma anche per le famiglie con i bambini. In tutto il litorale è possibile praticare sport acquatici o visitare i parchi naturali e di intrattenimento, mentre le serate e le notti estive si animano di feste nei club e nei locali alla moda. L’ultima e non meno importante cosa da vedere a Cannes sono senza dubbio i famosi casinò per tentare la fortuna e provare il brivido della roulette: il Royal Casino, il più in voga della città, il Palm Beach Casino nel cuore della celebre Croisette o il Casino Barrière ospitato all’interno del Palais des Festivals, dove si tiene annualmente la celebre rassegna internazionale del cinema.

Cosa vedere a Cannes: la star del turismo francese