Auckland, cosa vedere nella città più popolosa della Nuova Zelanda

Cosa vedere ad Auckland, città raggiungibile con un volo Emirates con scalo a Dubai

Dal 1° marzo 2016 sarà operativo il volo diretto da Dubai ad Auckland, della compagnia aerea Emirates che permetterà ai viaggiatori di viaggiare più comodamente e con tempi molto ridotti. La nuova tratta collegherà decine di aeroporti in Europa, Africa e Vicino Oriente ad Auckland con un unico scalo a Dubai. Auckland, città più popolata della Nuova Zelanda è una città di circa 1.500.000 abitanti situata nella parte Nord del Paese dove è possibile ammirare molte attrazioni naturalistiche come spiagge e parchi e stupendi edifici.

Una delle principali attrazioni di Auckland è la Sky Tower, il più alto edificio dell’Emisfero Australe con i suoi 328 metri. La torre, dalla cui cima si può godere un panorama meraviglioso, ha tre zone di osservazione dislocate su tre differenti piani dai quali si ha una vista a 360° su Auckland. Alla Sky Tower è possibile fare un’esperienza unica, una passeggiata su una passerella, posta attorno all’edificio, larga circa un metro e situata ad un altezza di 194 metri, attaccati a una imbragatura.

A Auckland e dintorni vi sono molti luoghi di interesse naturalistico; i turisti qui possono ammirare splendide spiagge, parchi e siti naturalistici di vario tipo. Uno dei luoghi che attira più turismo in Nuova Zelanda è Waiotapu; qui si possono osservare delle pozze con acque sulfuree, che hanno colorazioni differenti in base ai minerali che vi sono presenti e geyser. Per chi vuole fare una gita nei dintorni di Auckland è consigliato visitare Piha Beach, la spiaggia più conosciuta della città, questo luogo è la meta ideale per chi vuole praticare surf.

Auckland offre anche molte attrattive culturali; qui si trovano molti musei e gallerie che chi ama l’arte e il folklore e chi vuole conoscere la storia locale deve assolutamente visitare. L’Auckland Art Gallery Toi o Tamaki, struttura risalente alla fine del XIX secolo, ospita la più grande raccolta d’arte nazionale e straniera presente nel Paese; qui si possono ammirare opere di vari periodi storici e stili. Un altro museo molto importante è l’Auckland Museum, il museo più antico del Paese, edificato a metà del XIX secolo, che ospita la più importante raccolta di reperti e arte maori. Lo scopo di questa istituzione è preservare la storia e la cultura delle popolazioni indigene.

 

Auckland, cosa vedere nella città più popolosa della Nuova Zela...