5 idee per risparmiare in viaggio

Le vacanze low budget non sono un sogno irrealizzabile: ecco 5 idee molto utili per imparare a risparmiare durante un viaggio

Realizzare una vacanza low budget è il sogno di molti, ma molto spesso le persone considerano irrealizzabile risparmiare durante un viaggio: questa considerazione rischia di minare il desiderio di partire, cedendo alla paura di spendere troppo. Il diritto ad un viaggio invece spetta ad ogni persona per questo è importante adottare delle strategie mirate: ecco 5 idee semplici e alla portata di tutti per risparmiare in viaggio.

Dedicarsi alle attrazioni gratuite

Quasi tutte le città offrono una serie di attrazioni imperdibili e assolutamente gratuite. Prima di partire perciò diventa molto importante informarsi sulla destinazione scelta e su quali sono le opportunità che offre: in molti paesi infatti alcuni musei sono gratis e anche alcuni luoghi simbolici, come le torri di osservazione e i parchi. Scoprire quali sono questi luoghi è il primo passo per godersi a pieno le bellezze della città, tenendo il portafoglio ben chiuso nello zaino.

Fare un walking tour

Molti paesi, in particolare quelli del Nord, hanno prezzi molto elevati quando si tratta di mezzi pubblici: la soluzione migliore, in molti casi, è quella di viaggiare camminando. Camminare infatti, oltre ad essere completamente gratuito, è il modo migliore per vivere ogni aspetto di una città: inoltre porta anche benessere al fisico e alla mente.

Mangiare in casa quando è possibile

Chi, durante un viaggio, affitta un appartamento o una stanza condivisa, può approfittare della cucina e non spendere sempre i soldi per colazioni, pranzi e cene fuori. I pasti infatti sono una delle principali cause di sperpero di denaro: se c’è la possibilità di disporre di una cucina, allora mangiare a casa è una delle idee migliori per risparmiare qualche soldo.

Allontanarsi dalle rotte più turistiche

I luoghi più turistici di una città e di un paese chiaramente sono quelli più costosi: ogni tanto allontanarsi da queste destinazioni, alla scoperta di rotte meno battute, è la soluzione migliore per vivere l’autenticità del posto e risparmiare.

Souvenir di viaggio: dove comprarli

Alla fine di un viaggio, il desiderio di portare a casa un pensiero alle persone care diventa irresistibile. Molte persone tendono ad acquistare i famosi souvenir in negozi turistici, che sono la maggior parte delle volte molto costosi. Un’alternativa più economica e autentica è quella di acquistare i propri regali presso i mercati del luogo.

5 idee per risparmiare in viaggio