Visitare 5 luoghi di Roma senza folla

Capolavori senza coda, i musei romani da visitare senza trovare troppi turisti

Wanted in Rome

L'ESPERTO RISPONDE Wanted in Rome La guida dei turisti stranieri a Roma Consigli e curiosità? Invia la tua domanda

1. Galleria Doria Pamphilj. Quest’enorme e spettacolare palazzo racchiude la collezione privata della famiglia Doria Pamphilj. Tra i pezzi più pregiati della raccolta ci sono alcuni ritratti di Velázquez, sculture di Bernini e opere di Raffaello, Tiziano, Tintoretto e di Caravaggio. Via del Corso 305, tel. 066797323.

2. Galleria Colonna. La collezione privata della famiglia Colonna include alcune opere di Veronese Guercino e Tintoretto. Uno dei pezzi forti della Galleria è la grande sala affrescata. Aperta solo il sabato mattina. Via della Pilotta 17, tel. 066784350.

3. Galleria Spada. Questo palazzo che si trova vicino a Piazza Farnese è pieno di dipinti di artisti come Guido Reni, Tiziano e Rubens, per non parlare della splendida galleria prospettica del Borromini. Piazza Capo di Ferro 13, tel. 066832409.

4. Palazzo Barberini National. Il Palazzo ospita diverse collezioni che vanno dal Tredicesimo al 16 secolo, compresi alcuni lavori di Caravaggio, Raffaello e Pietro da Cortona. Di particolare interesse è la scalinata elicoidale progettata dal Borromini. Via Barberini 13, tel. 0632810.

5. Villa Farnesina, Accademia dei Lincei. Questa piccola Villa rinascimentale nei pressi di Trastevere, meravigliosamente restaurata, ospita il famoso affresco “Psiche ed il trionfo di Galatea” riconducibile a Raffaello. La Villa è anche sede dell’accademia dei Lincei, l’accademia letteraria italiana per eccellenza.

LEGGI LA VERSIONE IN INGLESE

Wanted in Rome

WantedInRome

Wanted in Rome La guida dei turisti stranieri a Roma E' un magazine in inglese per Expat e turisti che vivono, o sono semplicemente in visita, a Roma. La rivista offre notizie locali, annunci privati, informazioni su eventi culturali, musei, gallerie d’arte, ristoranti, numeri utili nonché numerosi spunti per gite fuori porta. Fondato nel 1985, Wanted in Rome è oggi il più importante punto di riferimento per la comunità anglofona a Roma. E' possibile trovare la rivista in edicola e in numerosi altri punti d'interesse culturale della capitale. Da molti definito come il "Time Out" di Roma, Wanted in Rome ha lanciato, nel 1997 il suo primo sito internet che continua a riscuotere un successo crescente e duraturo nel tempo. http://www.wantedinrome.com/

Visitare 5 luoghi di Roma senza folla