Ecco cosa si prova ad atterrare nell’aeroporto più pericoloso al mondo

Solo 8 piloti sono autorizzati ad atterrare all'aeroporto di Paro in Bhutan

L’Aeroporto Internazionale di Paro, in Bhutan, è considerato l‘aeroporto più pericoloso al mondo. Situato in una profonda vallata sulle rive del fiume Paro Chhu e circondato da montagne alte fino a 5,500 metri, l’aeroporto rappresenta una sfida estrema anche per i piloti più esperti.

La pista è lunga poco meno di 2 km e l’approccio finale avviene insinuandosi tra le cime delle montagne e volando radenti alle case. Le condizioni estreme di volo fanno sì che atterraggi e decolli possano avvenire solo in pieno giorno e in condizioni di ottima visibilità. Ad oggi solo 8 piloti sono autorizzati ad operare su quell’aeroporto.

Nel video possiamo assistere alle fasi di atterraggio viste dalla cabina. Un’esperienza da sconsigliare ai deboli di cuore.

 

 

Ecco cosa si prova ad atterrare nell’aeroporto più pericoloso a...