Ha 27 anni, è una donna e ha visitato tutte le nazioni del mondo: ecco chi è

Viaggiando in solitaria, Cassie De Pecol ha visitato tutte le nazioni. Ed è record mondiale

Ha 27 anni, è una donna e ha visitato tutte le nazioni del mondo: ecco chi è

Fonte: Instagram

Il suo account Instagram – su cui si definisce un’imprenditrice e una triatleta – conta 411 mila followers. E fa sognare. Ricco di foto di paesaggi straordinari, cibi etnici e location da favola, racconta la vita e l’impresa di Cassie De Pecol, una ragazza americana di 27 anni entrata nel Guinness World Record per aver visitato – come prima donna e prima americana – tutte le nazioni sovrane. Ma Cassi, è anche la più giovane ad aver compiuto questa impresa, e la più veloce: le ci sono voluti solamente 18 mesi e 26 giorni per concludere il suo “pazzo” giro del mondo.

Il suo viaggio, Expedition196 – quasi interamente sponsorizzato (per una spesa totale di circa 198 mila dollari) e volto alla promozione del turismo etico ed eco-sostenibile -, è cominciato dal Connecticut (suo paese d’origine) nel luglio del 2015. Dopo un periodo difficile della sua vita. Viaggiando da sola, Cassie De Pecol ha visitato ben 196 Paesi, battendo il record che apparteneva a Yili Liu, ferma a “soli” 194 Paesi. Le nazioni che più ha amato? La Mongolia, per i suoi spazi immensi, il Perù, ma anche luoghi meno conosciuti come il Buthan (nazione nota per il pacifismo e la felicità dei suoi abitanti) e Vanuatu, dove ha detto di aver incontrato le “persone più gentili che esistano”.

Incoraggiata dai tanti fan che sui social hanno seguito la sua impresa, Cassie De Pecol ha scoperto nuove culture, conosciuto luoghi straordinari. Ma ha anche affrontato molte sfide e un po’ di problemi. È stato per lei un viaggio quasi liberatorio, questo, arrivato dopo una crisi che l’aveva portata a non sentirsi più padrona della sua vita, e ad avere paura di rimanere intrappolata in un lavoro che non l’appassionava. E così, Cassie ha decido di partire per compiere qualcosa di grande, per mostrare alle persone che i pregiudizi sono dannosi. Le aziende hanno subito sposato questa filosofia, e la globetrotter è stata nominata ambasciatrice dell’Institute for Peace Through Tourism. Viaggiando, ha portato con sé un messaggio di pace. E, oggi, ha deciso di lanciare un corso per insegnare a tutti come realizzare i propri sogni.

Ha 27 anni, è una donna e ha visitato tutte le nazioni del mondo: ecc...