Fenomeno ‘daycation’: la nuova vacanza è breve, di lusso e low cost

Il tempo è diventato il nuovo lusso ed è fondamentale ottimizzarlo al meglio

Le vacanze degli italiani stanno cambiando sempre di più e i viaggiatori optano sempre più spesso per la formula “daycation”, dall’inglese “day” (giorno) e “vacation” (vacanza): un’evasione in giornata o anche solo per qualche ora. Che sia in compagnia di amici, in coppia o da soli, l’importante è evadere, anche se si ha soltanto poco tempo a disposizione.

In una società che erige il benessere a priorità assoluta, chiunque desidera godere al meglio di ogni singolo istante di libertà e moltiplicare i momenti di piacere. Non a caso il mercato digitale del turismo è in continua crescita ed è boom degli acquisti da smartphone (oltre +70%) e tablet (quasi +20%). D’altronde, secondo l’ultimo rapporto di Euromonitor sui 10 trend di consumo del 2016, il tempo è diventato il nuovo lusso ed è fondamentale ottimizzarlo al meglio.

“Siamo consapevoli del fatto che le persone siano sempre più impegnate e abbiamo sempre meno tempo a disposizione, il che ha un impatto sulle loro relazioni e sul loro benessere”, ha dichiarato David Lebée, fondatore e CEO di Dayuse.com, un  sito che offre vacanze brevi online. “Questo nuovo concept vuole facilitare le fughe dalla routine, in un modo innovativo e divertente. Siamo anche coscienti del fatto che non tutti abbiano il tempo o i soldi per permettersi un weekend fuori porta, per questo offriamo agli ospiti l’opportunità di sentirsi in vacanza nell’arco di una sola giornata”.

Solo in Italia ci sono circa 500 hotel dove è possibile trascorrere una vacanza della durata di un giorno al massimo. Fino a poco tempo fa, se non si prenotavano almeno due notti, specialmente durante il weekend, la prenotazione non veniva neppure presa in considerazione.

Da Roma a Firenze, da Milano a Genova si può trascorrere una giornata di vacanza e staccare dalla routine anche solo per qualche ora. Gli hotel offrono vitto, alloggio ma anche spa con trattamenti e percorsi benessere e magari anche un tour gratuito della città. Cosa volere di più?

Fenomeno ‘daycation’: la nuova vacanza è breve, di lusso ...