Come arrivare all’aeroporto di Catania da Messina

L'aeroporto di Catania, Fontanarossa, è tra i più grandi non solo in Sicilia, ma persino in tutta l'Italia. Ecco come raggiungerlo partendo dalla città di Messina

Per arrivare all’aeroporto di Catania partendo da Messina, si possono utilizzare molti mezzi di spostamento. Probabilmente, il più indicato tra di essi è l’aereo. Si arriva nell’aeroporto di Messina da una qualsiasi altra città, quindi si fa scalo e si sale su un altro aereo, questa volta diretto appositamente verso l’aeroporto di Catania Fontanarossa. Certamente, non è il mezzo di spostamento più economico, ma è sicuramente il più veloce. A differenza di quanto avviene con l’autobus o la macchina, il volo in aereo verso Catania richiede solo un paio di minuti. Tuttavia, può succedere che non si abbiano abbastanza soldi per l’aereo.

E allora ecco che per arrivare all’aeroporto di Catania spuntano altre possibilità. La prima di queste è di viaggiare via autobus. Difatti, ogni giorno dalla stazione centrale degli autobus di Messina partono diversi mezzi in direzione di Catania. Alcuni di essi si fermano nei pressi dell’aeroporto. Altri continuano per la stazione di Catania. Prima di partire è consigliato informarsi sugli orari di partenza e sulle altre eventualità (tutte le informazioni si trovano sul web). Inoltre viene consigliato anche di leggere il regolamento di ciascun azienda di trasporti.

Questo perché le varie ditte private hanno delle regole particolari e potrebbero multare il viaggiatore se questi, per esempio, decidesse di portare con sé dei bagagli extra. Meglio prevenire che curare, no? D’altro canto, qualora non si voglia viaggiare negli autobus (la cui temperatura interna è spesso molto alta), si può prendere in considerazione l’idea di spostarsi tramite il servizio ferroviario. Difatti, Messina è collegata contro il centro di Catania da vari treni che partono all’incirca ogni mezz’ora. E una volta arrivati alla stazione ferroviaria, raggiungere l’aeroporto di Catania sarà pressoché uno scherzo.

Infine, esistono altre due possibilità. La prima di esse è rappresentata dal servizio dei taxi. A Messina, come in ogni grande città dell’Italia, è possibile trovare ovunque dei tassisti con il proprio mezzo, che possono accompagnare degli eventuali viaggiatori ovunque. Tuttavia, in questo caso il prezzo potrebbe salire rispetto alle alternative dei mezzi di trasporto pubblico. La seconda possibilità è quella di noleggiare un’automobile a Messina. Si spenderà di più rispetto al taxi, ma si avrà un mezzo affittato a propria disposizione.

Come arrivare all’aeroporto di Catania da Messina